AGEDO. Coming out: liberi di essere (31 genn)

Cosa succede quando un figlio o una figlia dichiarano la propria omosessualità?
Come affrontare questo momento così delicato affinché non diventi motivo di
sofferenza bensì di un nuovo inizio nel rapporto tra genitori e figli? Come prevenire forme di bullismo omofobico?
Se ne parla con l’associazione AGEDO (Associazione GEnitori parenti e amici
Di persone Omosessuali) e con il prof. Francesco Comotti, formatore e referente
per progetti contro il bullismo scolastico il 31 gennaio ore 20,45 presso l’IS Archimede a Treviglio. Incontro per docenti e genitori, con testimonianze.

La locandina –  AGEDO: liberi di essere

Condividi queste informazioni
  • Print
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • PDF
Questa voce è stata pubblicata in Iniziative di Comitati e Associazioni e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *